Jazz Repertory 2 6

28 luglio - V edizione rassegna Museo a cielo aperto al Cimitero Monumentale di Milano

The Jumpin' Brothers, ore 12.00

Civici Corsi di Jazz

Rassegna Museo a cielo aperto 2019
V edizione

a cura di Fondazione Milano
al Cimitero Monumentale di Milano
28 luglio 2019, ingresso libero
ore 12.00
galleria superiore di ponente [B-G]
I Civici Corsi di Jazz

The Jumpin' Brothers
Ludovico Cicchitelli, sax e voce
Alice Albicini, piano
Stefano Di Niglio, batteria
Elia Baioni, contrabbasso

The Jumpin' Brothers, quartetto nato di recente,ripropone le calde atmosfere americane degli anni ‘40 e ‘50, con un vasto repertorio Swing e Rhythm & Blues che spazia fra i più grandi artisti del periodo.

Programma
Choo Choo Ch'Boogie, Louis Jordan
Bim Bam, Sam Butera & The Witnesses
Wiggles, Red Prysock
The Joint is Jumpin', Fats Waller
Basin Street Blues, Spencer Williams
Deacon's Hop, Big Jay McNeely
Harlem Nocturne, Earl Hagen
Smooth Operator, Sarah Vaughan
Jack you're Dead, Louis Jordan
Dig That Crazy Chick, Sam Butera & The Witnesses
Night Train, Jimmy Forrest
Lovin' Machine, Wynonie Harris
Just A Gigolo/I Ain't Nobody, Louis Prima

Ludovico Cicchitelli si avvicina alla musica grazie ai grandi dello swing come Glenn Miller, Benny Goodman e Louis Prima. Inizia il percorso di studi ai Civici Corsi di Jazz con Paolo Tomelleri e suona in formazioni di diverso genere musicale.

Alice Albicini, dopo aver intrapreso un percorso di pianoforte classico, si avvicina al jazz studiando presso i Civici Corsi di Jazz di Milano.

Elia Baioni si forma con Lucio Terzano ai Civici Corsi di Jazz di Milano. È inoltre compositore di brani per sue formazioni in trio e quintetto, per documentari e spettacoli teatrali.

Stefano Di Niglio studia con Tony Arco presso i Civici Corsi di Jazz, suonando vari generi musicali come lo swing, rockabilly e bebop.

Museo a cielo aperto 28 luglio

NEWS CORRELATE

Civica Scuola di Musica Claudio Abbado

30 giugno - XVI Giornata europea dei Musei a cielo aperto al Cimitero Monumentale di Milano

I Civici Cori al Famedio

Gaffurio e i Maestri di Cappella nel Duomo di Milano al tempo di Leonardo

CONTINUA