Strumenti Musicali Per Web

Passio Domini nostri Jesu Christi secundum Joannem

2 dicembre 2017/26 maggio 2018 - al Castello Sforzesco

Incontri Musicali con l'Orchestra Barocca - direttore Pietro Modesti

Incontri Musicali con l'Orchestra Barocca della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado - XIV edizione

Milano, Castello Sforzesco, Sala della Balla,ore 16.00, € 5/3 fino a esaurimento posti - 2 dicembre 2017/26 maggio 2018
in collaborazione con il Civico Museo degli Strumenti Musicali di Milano

24 marzo 2018
Cipriano De Rore, Passio Domini nostri Jesu Christi secundum Joannem
direttore Pietro Modesti

L'Orchestra Barocca della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, diretta da Pietro Modesti, affronta il 24 marzo la Passio Domini nostri Jesu Christi secundum Joannem di Cipriano de Rore, compositore fiammingo e maestro di cappella nato a Ronse, probabilmente nel 1515, e morto nel 1565.
De Rore fu uno dei più significativi rappresentanti della scuola franco fiamminga e tra i più illustri compositori di madrigali della metà del Cinquecento. Trasferitosi in Italia probabilmente intorno al 1533, influì certamente sullo sviluppo della musica tardo rinascimentale. Fu a servizio del duca Ercole II d'Este a Ferrara (1547), come maestro di cappella, presso Margherita d'Austria e suo marito Ottavio Farnese a Parma (1560), poi maestro della Basilica di San Marco (1562). Da quest'ultimo incarico si dimise per tornare a Parma, dove morì.
De Rore, il cui punto di partenza fu Josquin Des Prez, è noto per i suoi madrigali in stile italiano, ma anche per le composizioni di musica sacra, sia messe, sia mottetti.
La Passio Domini nostri Jesu Christi secundum Joannem venne composta negli anni 1544/1557.


L'Orchestra Barocca della Civica, realtà unica in Italia, è costituita da studenti iscritti ai corsi di alta formazione della scuola e provenienti da tutto il mondo: Brasile, Argentina, Polonia, Giappone, Francia, Spagna, Grecia, Cile. L'Orchestra, che vanta normalmente un organico dai 15 ai 30 strumentisti, è spesso accolta in spazi prestigiosi, ed è guidata da maestri che insegnano all'interno dell'istituzione e da rinomati direttori ospiti: l'Istituto di Musica Antica della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, tra le altre attività, offre infatti agli studenti l'occasione di esibirsi con professionisti del panorama internazionale. I concerti aperti al pubblico sono il punto d’arrivo di un percorso di studio e concertazione che ha luogo presso Villa Simonetta, sede della Civica: nel corso di ogni anno accademico l’Orchestra prepara ed esegue alcune produzioni destinate all'esterno: il repertorio, per cui vengono utilizzate copie di preziosi strumenti antichi, spazia dal primo Barocco fino al Classicismo.

Dopo essersi diplomato in tromba presso il conservatorio “G. Donizetti” di Bergamo nella classe di Ermes Giussani, Pietro Modesti inizia lo studio del cornetto con Bruce Dickey presso la Schola Cantorum Basiliensis di Basilea, dove consegue nel 2014 il diploma “Master in Musikalischer Performance Alte Musik”.Collabora come cornettista con l’ensemble Concerto Italiano, La Pifarescha, Accademia Mauriziana, Accademia d’arcadia, Orchestra Barocca di Bologna, Cappella Marciana, Orchestra Montis Regalis, Helsinki Baroque Orchestra e la Baroque Band Les Esprits Animaux. Si è esibito all’interno di importanti festival italiani ed europei, quali MITo Settembre Musica, Utrecht Festival (Utrecht), Herbst des Mittelalters (Basilea) e il festival Settimane Barocche (Brescia). È docente di cornetto presso la Civica Scuola Claudio Abbado di Milano.


Calendario

2 dicembre 2017
Musica all'inizio del Settecento fra Milano, Roma e Londra
Lorenzo Ghielmi, direttore
in collaborazione con Roma Festival Barocco
domenica 3 dicembre 2017 ore 17.30, Roma, Chiesa di Santa Maria dell'Anima

27 gennaio 2018
Del sonar sopra 'l basso con tutti li stromenti
L’orchestra tra tardo Rinascimento e primo Barocco secondo Agazzari
Guido Morini, direttore

24 febbraio 2018
Antonio Vivaldi tra concerti e drammi per musica
Francesco Fanna, direttore

24 marzo 2018
Passio Domini nostri Jesu Christi secundum Joannem
Pietro Modesti, direttore

28 aprile 2018
The Teares of the Muses
Musica inglese e tedesca tra ‘500 e ’600
Daniele Bragetti, direttore

26 maggio 2018
Acqua in musica
Alfredo Bernardini, direttore

Gli altri appuntamenti al Castello Sforzesco

I Venerdì del Fortepiano
Tre appuntamenti di musica da camera
Milano, Castello Sforzesco, Sala della Balla, ore 16.00, € 5/3 fino a esaurimento posti
a cura di Paolo Rizzi e Andrea Di Renzo
9 marzo 2018
13 aprile 2018
11 maggio 2018

Il mottetto celebrativo in Italia tra Trecento e Quattrocento: da Marchetto da Padova a Guillaume Du Fay
Milano, Castello Sforzesco, Sala della Balla, ore 16.00, € 5/3 fino a esaurimento posti
12 maggio 2018
Ensemble di Musica Medievale diretto da Claudia Caffagni

1 Brandmilano Colore Nero

Logo Castellonuovoinaggiunta

Modesti M Chiang

NEWS CORRELATE

I Venerdì del Fortepiano

La scuola napoletana e Mozart: opera seria, opera buffa e canzonette - secondo appuntamento

Milano, Castello Sforzesco, Sala della Balla, ingresso libero, in collaborazione con il Civico Museo degli Strumenti Musicali di Milano

CONTINUA