Mfn Industry

In progress MFN 2018

Progetto di Lèa Delbes, Federico Frefel e Michele Silva , diplomati della Civica Scuola di Cinema

Il 21 e il 22 novembre organizzato da Milano Film Network

Il 21 e il 22 novembre Milano Film Network rinnova l'appuntamento "Milano Industry Days" in cui presenta le sue attività a sostegno del cinema italiano indipendente: i progetti di film in sviluppo finalisti del workshop IN PROGRESS e le copie lavoro di lungometraggi selezionati per L’ATELIER, primo fondo di sostegno ai film italiani in post produzione.
In questo ambito, il progetto Blocconove di Lèa Delbes, Federico Frefel e Michele Silva ha vinto il primo premio di 5.000 Euro nella sezione IN PROGRESS MFN 2018: Laboratorio per lo sviluppo produttivo di progetti audiovisivi realizzato con il contributo di Regione Lombardia, il sostegno di MIBAC - Direzione Generale Cinema e Fondazione Cariplo in collaborazione con il Comune di Milano, FILMMAKER e BASE Milano.
Il workshop, dal mese di maggio 2018, ha accompagnato lo sviluppo di 15 progetti di giovani autori italiani con incontri e lezioni frontali con professionisti del settore e sessioni costanti di tutoring e mentoring che hanno portato alla stesura dei dossier produttivi dei progetti di film.
Blocconove nasce dal documentario L’oro dei giorni, di Lèa Delbes, Federico Frefel, Greta Nani e Michele Silva, film saggio del corso di documentario serale del 2017, che aveva ricevuto la menzione speciale a "Visioni dal Mondo 2017 " ed era stato presentato al "58° Festival dei Popoli" e al FIPA di Biarritz 2017.

Tra gli 11 progetti di film in sviluppo finalisti del workshop è stato selezionato anche Alberto Sansone diplomato del corso di regia con il suo I Sopravvissuti.
I due progetti concorrevano alle borse di 5000 euro e 4000 euro offerti da MFN, nonché ai 2000 euro offerti da Filmmaker al progetto più innovativo e altri 2000 euro dall’Associazione MIX al progetto che meglio interroga il tema dell’identità di genere.