Finestre Sull'immaginario

Finestre sull'immaginario - edizione 2018

Progetto a cura di Tatiana Olear

Ven 23 febbraio ore 19.00 – 21.00
Sab 24 Febbraio ore 15.30 – 17.30

in collaborazione con Fabio Brusadin, Silvia Girardi e Manuel Renga con il Terzo Corso Regia e la partecipazione degli Attori del Primo, Secondo e Terzo Corso Recitazione

Il progetto nasce nel contesto del Laboratorio delle idee condotto da Tatiana Olear con il Terzo Corso Regia Teatrale della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi.

Lo scopo didattico del laboratorio, per ogni singolo allievo, è lo sviluppo di un’opera artistica originale basata su qualunque materiale non sia riferibile alla drammaturgia costituita. Quest'anno, in particolare, il focus del laboratorio è sulla videoproiezione: agli allievi viene richiesto di generare un’idea avvalendosi della pluralità di linguaggi espressivi, e, in seguito, di elaborare uno storyboard e produrre dei contenuti audiovisivi. Il tutto si conclude con una visione didattica aperta. Il focus sulla videoproiezione è stato curato dal regista e videomaker Manuel Renga e dal cameraman e videomaker Fabio Brusadin che, dopo aver illustrato agli allievi le varie possibilità di uso della proiezione e del videomapping, hanno svolto le esercitazioni di sperimentazione pratica per far familiarizzare gli studenti sia con i software che con gli hardware.

L'approfondimento del lavoro con i performers in relazione allo spazio e alla videoproiezione è stato affidato alla regista e performer Silvia Girardi. Per questa edizione del laboratorio, i progetti realizzati sono molto diversi tra di loro:
Quanto pesa la pupilla? di Clio Saccà è un installazione-performance che tenta di raccontare con le immagini ciò che è impossibile narrare con le parole;
Scegli "La Cura" di Chiara Callegari è un gioco-esperimento interattivo volto a renderci consapevoli delle scelte che facciamo nella vita;
Una Camera per l'Apocalisse di Lorenzo Ponte è un’installazione immersiva che ci farà vivere un’esperienza catastrofica;
When did I stop loving you? è un corto teatrale di Fiammetta Perugi che con linguaggio del mimo ci racconta una storia allegorica.
Tatiana Olear


Ven 23 febbraio ore 19.00 – 21.00

Palestrina

UNA CAMERA PER L'APOCALISSE

di Lorenzo Ponte

con Silvia D'Anastasio e Marko Bukaqeja

voce di Doriana Costanzo

in regia Lorenzo Ponte

Ingressi: 19.00, 19.20, 19.40, 20.00, 20.20, 20.40

Aula 7

QUANTO PESA LA PUPILLA?

di Clio Scira Saccà

con Clio Scira Saccà e Michele Magni

In regia Fiammetta Perugi e Manuel Renga

Ingressi: 19.00, 19.30, 20.00, 20. 30

Sab 24 febbraio ore 15.30 – 17.30

Palestrina

SCEGLI "LA CURA"

di Chiara Callegari

con Giulia Perosa e Clio Scira Saccà

in regia Chiara Callegari

Ingressi: 19.00, 19.20, 19.40, 20.00, 20.20, 20.40

Aula 9

WHEN DID I STOP LOVING YOU?

di Fiammetta Perugi

con Giuditta Pascucci e Marco Iacuzio

voce Clio Scira Saccà

in regia Fiammetta Perugi

Ingressi: 19.00, 19.30, 20.00, 20. 30


Scene Roberto Pio Manzotti , Alice Capoani, Mattia Franco

Costumi: Enza Bianchini, Nunzia Lazzaro

Luci: Paolo Latini e Simona Ornaghi

Organizzazione: Nadia Naro

Comunicazione: Roberta Paparella

prenotazione obbligatoria – posti limitati