20180109 210341

Perchè tu sei Romeo

Uno studio su "Giulietta e Romeo"di W. Shakespeare guidato da Patrizia Punzo

Spettacolo inserito nella rassegna di Teatro + Danza
della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi
MORSI 2018 - IV Edizione

mercoledì 31 ottobre - ore 20:00
Sala Teatro, Via Salasco 4 Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi

La magia di Shakespeare per un coro di attori "Over 60"

Interpreti
Francesco Colotta, Angelo De Maco, Olga Gladys Del Signore, Vincenza Neroni Mercati, Rosanna Pirovano, Rosanna Precchia, Francesca Rummo

Abbiamo affrontato alcune scene del testo di Shakespeare, in apparenza così lontano, quasi inavvicinabile per chi ha già alle spalle una più o meno lunga esperienza di vita. Romeo e Giulietta sono due ragazzini che vivono fino in fondo il sentimento che li anima, fino alla morte. Eppure, i temi che troviamo nel testo si aprono e ci vengono incontro al di là di ogni età, e l’esperienza personale di chi si mette in gioco sulla scena diventa subito valore aggiunto, che supera ogni definizione restrittiva di ruolo o di situazione. Perché l’amore, il rancore, l’importanza del nome che ci definisce, tutte le suggestioni che emanano dal testo non sono riferibili ad una sola età della vita, ma sono generatrici di emozioni e di azioni senza tempo, senza età. Arriva un momento in cui possiamo essere non solo figli, ma anche genitori, continuando ad essere figli. Il gruppo over60 si è aperto coraggiosamente a questa avventura teatrale, in cui ognuno ha portato la propria personale esperienza, umana e artistica, mettendola in relazione profonda con le parole di Shakespeare e dando corpo ai personaggi. Il lavoro si focalizza così sull’intersecarsi e sul susseguirsi di alcune delle scene del testo shakespeariano, legate tra loro dalla forza della relazione umana e teatrale.

NEWS CORRELATE

MORSI 2018 - IV edizione

Rassegna di Teatro + Danza alla Paolo Grassi

Dall’8 ottobre all’11 novembre 2018, nella Sala Teatrale di via Salasco 4 si svolge la quarta edizione di MORSI, la rassegna realizzata dalla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi con la direzione artistica di
Marinella Guatterini e Giampiero Solari

CONTINUA