Thumbnail Img 4522

Giornata Internazionale del Jazz

Keep your lamps!

Il 30 aprile anche i Civici Corsi di Jazz di Milano, nella Giornata Internazionale del Jazz 2020, sottolineano, come altre significative istituzioni, l'importanza di celebrare un'arte che ha avuto un ruolo fondamentale a livello musicale e, nell'evoluzione dei diritti civili e nel dialogo tra culture e popoli, anche sul piano storico.

L'Unesco, che ha istituito la Giornata nel 2012, riconosce al Jazz il valore di "un'importante e storica forma d'arte che ha contribuito a promuovere il dialogo interculturale, il rispetto per i diritti umani e la dignità umana, a sradicare la discriminazione, a rafforzare l'uguaglianza di genere e a valorizzare il ruolo della gioventù nei cambiamenti sociali".

Per la a giornata (30 aprile perché in questa data cade l'ultimo mese del jazz americano, JAM Jazz Appreciation Month) città grandi e piccole del mondo, d'Europa, d'Italia (da Roma a Milano) programmano eventi speciali e concerti per l'occasione.

Quest'anno la tradizionale, lunga maratona musicale del jazz si svolgerà in forma virtuale, ma non per questo perderà la sua forza dirompente e il suo valore universale.

Studenti e docenti dei Civici Corsi di Jazz hanno realizzato dei video per l'occasione.

Buon JazzDayAtHome2020

Thumbnail Img 4520