Media1

Giornalismo & comunicazione musicale a cura di Luca Pavanel dal 14 dicembre al 6 giugno

giornalismo musicale; critica; ufficio stampa; le altre scritture musicali - data da definire

Giornalismo & comunicazione musicale 2020
Data da definire

VIII edizione
a cura di Luca Pavanel
Milano, Villa Simonetta, via Stilicone 36

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °
Temi e struttura delle lezioni
- Giornalismo musicale
- Critica
- Comunicazione - ufficio stampa
- Le altre scritture "musicali": dal progetto al racconto lungo

Dalla scrittura di un articolo alla preparazione di una cartella stampa, passando per la critica e l’informazione online (testate web, blog e social network): una panoramica sul mondo dell’informazione nelle sue più diverse declinazioni. Con la possibilità di ascoltare l’esperienza dei protagonisti della scena milanese: giornalisti, critici e comunicatori. Sono alcuni degli argomenti che verranno affrontati nell’ottava edizione di Giornalismo & comunicazione musicale. Il ciclo di appuntamenti si rivolge a chi -strumentista, compositore, operatore di attività legate alla musica, appassionato, curioso- intenda confrontarsi con il mondo dei media per le più svariate ragioni (collaborazioni, promozione, editoria indipendente).
Gli incontri in programma esplorano il perenne evolversi delle realtà comunicative, molteplici ma con un elemento comune: la parola scritta, con le sue regole.

Ma Giornalismo & comunicazione musicale non offrirà solo teoria. Durante e dopo le lezioni, spazio verrà dedicato a un approccio pratico con la comunicazione: esercitazioni in aula e a casa -con analisi e valutazione dei materiali prodotti-, discussioni a partire da articoli, video musicali e ascolti, elaborazioni di testi giornalistici, di critica e letterari.
Prevista anche l’apertura di un blog-palestra, in funzione per l'intera serie di incontri.
Si richiede pc personale.

Luca Pavanel (Milano, 1963) giornalista professionista dal 1994, ha iniziato a scrivere di musica trenta anni fa. Per riviste, giornali, radio e tv si è occupato di classica, ma anche di popular music. Ha lavorato per uffici stampa, agenzie di comunicazione ed enti pubblici. Dieci anni fa l’idea di realizzare per "Il Giornale", dove si occupa di musica, un blog dedicato alla contemporanea: “Fuori Tono”. Figura tra i collaboratori del quotidiano online "Il Corriere Musicale", con cui lavora da anni, della rivista "Amadeus" e, all’attività di divulgatore delle produzioni attuali e di formatore, affianca quella amatoriale di pianista jazz. Ha studiato pianoforte e composizione.

Il corso è esteso agli studenti di tutti i Dipartimenti di Fondazione Milano

Info irmus@fondazionemilano.eu; 02.97.15.24.13

Link