Come l'ombra di un ramo

Come l'ombra di un ramo

Coreografia di Julie Ann Anzilotti

assistente alla coreografia | Paola Bedoni

venerdì 11 giugno (doppia replica) alle 15:30 e alle 18:30
sabato 12 giugno alle 15:30

Sala Danza, via Salasco 4
Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi

in scena i Danzatori della Paolo Grassi
Carla Andolina, Marco Bosetti, Chiara Carducci, Aichatou Cherif, Elena Della Manna, Mariangela Di Santo, Carmine Dipace, Claudio Gattulli, Giacomo Graziosi, Veronica Messinese, Carlotta Perego, Linda Petruzzelli, Ilenia Maria Tundo, Arianna Villa

luci | Paolo Latini, Simona Ornaghi
scene | Alice Capoani e Mattia Franco
consulenza costumi | Nunzia Lazzaro

Nota di Julie Ann Anzilotti

Il progetto, elaborato con il 1° anno Corso Danzatore ha avuto come motivo ispiratore il Salmo 68 dalla Bibbia (Antico Testamento)

13. Anche se siete rimasti a riposare
fra gli ovili, voi siete come le ali della colomba
coperte d'argento
e come le sue piume d'oro risplendente.

Inoltre, il ritmo della paura, quello del non sentirsi soli e il tema dell'amore, sono stati altri spunti coreografici, come le sculture di Libero Andreotti (1875 - 1933) e il clima della corrente pittorica del Realismo Magico dei primi del '900.

Come l'ombra di un ramo si conclude con un estratto di repertorio tratto dallo spettacolo " ... e d'oro le sue piume" (2014) della Compagnia Xe nella interpretazione di Paola Bedoni, Giulia Ciani e Liber Dorizzi.

Il 1° Anno Corso Danzatore, composto da 14 studenti, ha partecipato con vera passione e creatività all'intero processo di lavoro.