E il lunedì ... riposo!

Rubrica del lunedì dedicata ai debutti teatrali della settimana - 27 maggio - 2 giugno 2019

a cura di Roberta Paparella

03857110

lunedì 27 maggio 2019

Teatro i
Lo Straniero – un funerale (fino al 29 maggio), liberamente ispirato da Albert Camus - regia di Renzo Martinelli, di Francesca Garolla con Woody Neri - “Lo Straniero, il romanzo di un delitto, di un processo, di un’esecuzione, e insieme del dissidio tra la disperazione esistenziale e la libertà, rimane e rimarrà una delle massime testimonianze narrative del nostro tempo, un grande emblema della condizione umana”
Biglietti in promozione 10€

It Matilde Nuova400 Original

martedì 28 maggio 2019

Teatro Filodrammatici
Ore d'amore (fino al 2 giugno) drammaturgia Rosario Lisma, regia e interpretazione Nicola Stravalaci, Debora Zuin - Un viaggio esilarante e sofferto sul senso ridicolo della resistenza in amore.Otto scene della notte di una coppia che scoppia.
Biglietti in convenzione 10€

Teatro Out Off
*Ultima settimana per vedere Il sogno di un uomo ridicolo Prima Nazionale(fino al 2 giugno), di Fëdor Dostoevskij, con Mario Sala, regia Lorenzo Loris - Un uomo ridicolo riflette sulle ragioni per cui si sente estraneo alla società e in sogno vede la salvezza: la felicità sulla Terra può esistere.
durata 60 minuti
Biglietti in convenzione 8€

Piccolo Teatro Grassi
Arlecchino servitore di due padroni
(fino al 9 giugno) È lo spettacolo italiano più visto nel mondo, ha viaggiato dalla Russia agli Stati Uniti, dalla Finlandia alla Nuova Zelanda, dal Brasile al Giappone: l’Arlecchino che Strehler allestì per la prima volta nel 1947 torna in scena nel segno di un nuovo interprete: Enrico Bonavera.
Biglietti on line a partire da 12€
Biglietti in convenzione 16€ balconata / 18€ platea - ospitalità || Biglietti in convenzione 14€ balconata / 16€ platea - produzioni


Piccolo Teatro Studio Melato
Matilde e il tram per San Vittore (fino al 9 giugno) con Arianna Scommegna, Debora Villa, Rossana Mola e con Giulia Medea/Elisa Rusu nel ruolo di Matilde -Torna in scena dopo il successo della scorsa stagione, Matilde, lo spettacolo in cui Renato Sarti racconta, attraverso le storie di madri, mogli, sorelle e figlie, il destino di 570 lavoratori deportati dai nazifascisti dopo gli scioperi che dal 1943 paralizzarono le grandi fabbriche del Milanese.
Biglietti on line a partire da 13€
14€ balconata / 16€ platea

Teatro Menotti
Trattoria Menotti (fino al 16 giugno) di Emilio Russo, con Marco Balbi, Enrico Ballardini, Paolo Bessegato, Gianna Coletti, Claudia Donadoni, Helena Hellwig e i Musica da Ripostiglio: Luca Giacomelli, Emanuele Pellegrini, Luca Pirozzi, Raffaele Toninelli scene e costumi: Pamela Aicardi, regia Emilio Russo - note Un teatro svuotato da poltrone, quinte, sipari e palcoscenico, dove il pubblico se lo vorrà potrà bere, mangiare, partecipare, ma anche solo guardare ed ascoltare per un viaggio emozionale che ci auguriamo ricco di suggestioni e sorprese.
Biglietti in convenzione 11,50€

Schermata 2019 05 13 Alle 18 14 11

Ma che sconto abbiamo questa sera a teatro?

mercoledì 29 maggio 2019

Piccolo Teatro Strehler
Don Giovanni di Mozart secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio (fino al 31 maggio) Dopo il Flauto magico mozartiano e la Carmen di Bizet, va in scena la nuova creazione dell’Orchestra di Piazza Vittorio, con un sorprendente Don Giovanni, affidato alla voce di Petra Magoni. Una visione “altra” del protagonista che apre ad una diversa lettura dei rapporti tra i personaggi.
Biglietti on line a partire da 16€
14€ balconata / 16€ platea

E per sapere cosa va in scena negli altri teatri?

E  Carecchio 11 17Dr040 667X444

giovedì 30 maggio 2019

Zona K
* Scavi (fino al 2 giugno) di Daria Deflorian, Antonio Tagliarini, con Francesco Alberici, Daria Deflorian, Antonio Tagliarini - 'Scavi' è una performance affascinante e di immenso valore storico, realizzata per un numero limitato di spettatori. La performance vuole essere la restituzione pubblica delle “scoperte” fatte da Daria Deflorian, Antonio Tagliarini e Francesco Alberici nella fase di indagine sul lavoro di Michelangelo Antonioni.
Biglietti in convenzione 10€

Teatro Franco Parenti
Kaddish (fino al 30 maggio) testi Allen Ginsberg, con Ferdinando Bruni, regia e video Francesco Frongia - Nella messa in scena di Bruni la poesia diventa terreno ideale di incontro tra la musicalità della parola e la musica vera e propria e fondamento di uno spettacolo che si fa concerto.
Biglietti in convenzione 11,50€